Situazione attuale

 

La provincia italiana svd appare molto composita. Esistono quattro comunità in Italia, due in Romania e una in rep. Moldova, con situazioni religiose, politiche e economiche molto diverse.  Esiste pure una storia molto diversa: mentre in Italia la svd è presente da oltre 60 anni, in Romania, eccetto una presenza occasionale prima del regime comunista di tre professori di St. Gabriel a Bucuresti per alcuni anni e solamente come aiuto nella formazione dei sacerdoti, la nostra presenza è cominciata di fatto 17 anni or sono, mentre in rep. Moldova solamente da 11 anni abbiamo assunto la prima e ora la seconda parrocchia. Attualmente nella provincia risiedono 36 confratelli (34 padri e due fratelli), dei quali oltre la metà hanno superato i 60 anni di vita. La nostra provincia annovera molti confratelli provenienti -  precisamente 15 - dall’Asia, Africa, Romania e Sud America, relativamente molto giovani. A questi si devono aggiungere quattro studenti in teologia, due novizi, e postulanti tutti in terra romena. Dunque molteplicità di nazioni, di culture, e di lingue (italiano – tedesco – romeno – russo ) sono parte integrante della nostra vita attuale.

 

Titolo